INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – Privacy Policy

La presente informativa viene resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27.04.2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (c.d. “Regolamento generale sul trattamento dei dati personali” o “GDPR”) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (“Codice in materia di dati personali” o “Codice Privacy”) da:

CONSULTRANS S.r.l. con sede in 33077- SACILE, via Giacomo Matteotti, n.20/E, C.F./P.I. 01213100934 nella qualità di Titolare del trattamento (in seguito “Titolare”).

Il Titolare, consapevole dell’importanza di garantire la sicurezza delle informazioni private, in conformità alla legislazione europea e italiana applicabili, in ossequio al principio di trasparenza di cui all’art. 12, GDPR, di seguito fornisce le seguenti informazioni al fine di rendere consapevole l’utente delle caratteristiche e delle modalità del trattamento dei dati personali.

  1. Oggetto del trattamento
    Il Titolare tratta i dati personali identificativi (a titolo esemplificativo, dati anagrafici come nome, cognome, codice fiscale, dati di contatto come indirizzo di residenza, e-mail, numero telefonico), nonché altre informazioni (a titolo esemplificativo, domiciliazioni ed estremi di conti correnti bancari) – in seguito, “dati personali” o anche “dati”, da Lei comunicati, o altrimenti acquisiti nei limiti di quanto previsto dall’art. 14, comma 5, GDPR, nell’ambito dei rapporti commerciali intercorrenti con il Titolare stesso.
  1. Base giuridica e finalità del trattamento
    I Suoi dati personali sono trattati:
  1. senza il Suo consenso espresso (cfr. art. 6, lett. b, GDPR), per le seguenti finalità:

i. dare esecuzione alle richieste di contratto (finalità contrattuali).

In tale caso, infatti, l’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate dietro Sua richiesta, costituisce base giuridica del trattamento.

Inoltre, Le significhiamo che i Suoi dati personali potranno essere trattati senza il Suo consenso espresso (cfr. art. 6, lett. b, c, d, e, f), al fine di:

i. adempiere agli obblighi amministrativi, contabili e fiscali, derivanti dal rapporto contrattuale in essere;

ii. adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;

iii. salvaguardare gli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica;

iv. eseguire compiti di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento;

v. perseguire un legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi, nei limiti ed alle condizioni di cui all’art. 6, lettera f), GDPR;

vi. esercitare i diritti del Titolare (a mero titolo esemplificativo, il diritto di difesa in giudizio).

  1. solo previo Suo specifico e inequivocabile consenso (cfr. artt. 6, lett. a, 7, GDPR), per le seguenti finalità:

i. inviare via email newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti e/o servizi offerti dal Titolare (finalità di marketing).

In tale caso, infatti, il consenso costituisce la base giuridica del trattamento.

  1. Natura del conferimento dei dati personali

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2, lettera a), ha natura necessaria, in quanto un Suo eventuale rifiuto a fornire i dati personali richiesti potrebbe comportare l’impossibilità per il Titolare di adempiere agli obblighi di legge e/o a quelli derivanti dalla gestione del rapporto contrattuale, impedendo, di conseguenza, la Sua formalizzazione e/o esecuzione. Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2, lettera b), ha natura facoltativa ed il mancato conferimento può implicare l’impossibilità di ricevere email newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti e/o servizi offerti dal Titolare.

  1. Modalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate dall’art. 4, comma 1, n. 2), GDPR, ovvero qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione. Il trattamento dei Suoi dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e potrà essere effettuato anche attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, gestirli e trasmetterli ed avverrà mediante strumenti idonei, per quanto di ragione e allo stato della tecnica, a garantire la sicurezza e la riservatezza tramite l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione. I dati personali potranno essere memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei, nonché su ogni altro tipo di supporto ritenuto più idoneo al trattamento.

  1. Periodo di conservazione dei dati

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo strettamente necessario per adempiere alle finalità di cui sopra, nel rispetto dei principi di minimizzazione e limitazione della conservazione di cui all’art. 5, comma 1, lettere c), e), GDPR. I dati personali, comunque, saranno trattati per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale per le finalità contrattuali di cui all’art. 2, lettera a) e per non oltre 2 anni dalla raccolta dei dati per le finalità di marketing di cui all’art. 2, lettera b). Decorso tale termine di conservazione, i dati saranno distrutti o resi anonimi e, comunque, saranno resi inutilizzabili per le finalità relativamente alle quali sono decorsi i termini di conservazione.

  1. Accesso ai dati
    I dati personali trattati dal Titolare non saranno diffusi, ovvero non ne verrà data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Potranno, invece, essere resi accessibili ai lavoratori e/o ai collaboratori che operano alle dipendenze e per il Titolare e/o ad alcuni soggetti esterni che presentino garanzie sufficienti di avere adottato misure giuridiche, organizzative e tecniche adeguate in modo tale che il trattamento soddisfi i requisiti di cui al GDPR e garantisca la tutela dei diritti dell’interessato. In particolare, i Suoi dati potranno essere resi accessibili a: i. dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di responsabili interni, delegati, designati e/o autorizzati al trattamento dei dati personali e/o Amministratori di sistema; ii. società terze o altri soggetti, (a mero titolo esemplificativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, compagnie di assicurazioni, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni.
  1. Comunicazione dei dati

I Suoi dati potranno inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione degli ordini o per dare corso ad altre richieste relativamente al rapporto contrattuale con il Titolare, debbano fornire beni e/o eseguire prestazioni o servizi. Il Titolare, inoltre, potrà comunicare i Suoi dati a soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria, nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge.

  1. Trasferimento dati

La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server del Titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali responsabili del trattamento, ubicati all’interno dell’Unione Europea, ovvero in conformità di quanto previsto dagli artt. 45 e seg., GDPR. Attualmente i server sono situati in Italia. I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che, qualora si rendesse necessario trasferire l’ubicazione dei server, in Italia e/o Unione Europea e/o Paesi extra-UE, tale spostamento avverrà sempre in ossequio agli artt. 45 e seg., GDPR. In tal caso, comunque, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

  1. Diritti dell’interessato

Ai sensi degli artt. da 15 a 21, GDPR, ha diritto a: i. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile; ii. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, delegati, designati o autorizzati al trattamento; iii. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Sempre ai sensi dei citati artt. da 15 a 21, GDPR, potrà esercitare i seguenti specifici diritti: i. diritto di accesso; ii. diritto di rettifica; iii. diritto alla cancellazione (diritto all’oblio), ad eccezione del caso in cui il trattamento sia necessario per il Titolare, per l’esercizio dei diritti alla libertà di espressione e di informazione, per l’adempimento di un obbligo legale o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse, a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; iv. diritto di limitazione di trattamento; v. diritto di opposizione; vi. diritto di revoca del consenso in qualsiasi momento, restando ferma la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca; vii. diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

  1. Modalità di esercizio dei diritti

Ha diritto di chiedere al Titolare: i. l’accesso ai dati che La riguardano, la loro rettifica o la cancellazione; ii. l’integrazione dei dati incompleti; iii. la limitazione del trattamento; iv. di ricevere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico; v. di revocare il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei Suoi dati personali in qualsiasi momento ed opporti in tutto od in parte, all’utilizzo dei dati; vi. di proporre reclamo all’Autorità, nonché di esercitare gli altri diritti a Lei riconosciuti dalla legislazione europea e italiana applicabili. Potrà in qualsiasi momento esercitare i Suoi diritti contattando il Titolare:

a mezzo raccomandata A/R: CONSULTRANS S.r.l. presso la sede in 33077 Sacile (PN), Via Giacomo Matteotti, 20/E,

► a mezzo e-mail: info@consultrans.it.

  1. Minori

Ai sensi dell’art. 8, GDPR, nonché dell’art. 2 quinques, Codice Privacy, nei casi in cui è necessario il consenso, ove il soggetto che conferisce sia minore di anni 14 (quattordici), il trattamento è lecito soltanto se e nella misura in cui, il citato consenso è prestato o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale.

  1. Titolare, responsabili, delegati, designati e autorizzati

Il Titolare del trattamento è:

► CONSULTRANS S.r.l. con sede legale in 33077 – SACILE (PN), via Giacomo Matteotti, n.20/E, C.F./P.I. 01213100934. Maggiori informazioni in merito ai responsabili, delegati, designati e autorizzati al trattamento dei dati personali possono essere richieste contattando il Titolare ai recapiti indicati nella presente informativa.

  1. Responsabile per la protezione dei dati personali (c.d. Data Protection Officer — DPO)

Non è prevista la nomina per la società sopra indicata, poiché il trattamento effettuato non rientra nei casi di cui all’ art. 37 del Reg.679/2016;

Consultrans

Operiamo dal 1992 nel settore trasporti su strada.

Trasportiamo:

  • carichi completi
  • partite in abbinamento anche piccole
  • groupage di piccole spedizioni in abbinamento
  • servizi espressi

I nostri recapiti

Consultrans Srl
Via Matteotti, 20/E
33077 SACILE (PN)

Partita IVA 01213100934 

+39 0434 78 08 08
Lunedì - Venerdì
8.00 - 18.30 
* per emergenze siamo comunque reperibili al nostro numero al di fuori dell’orario di ufficio

Z

PEC: consultrans@pec.it
per Fattura Elettronica